Home Attualità COMUNICATO UFFICIALE DELL’ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE ESORCISTI (AIE) sugli spettacoli pubblici

COMUNICATO UFFICIALE DELL’ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE ESORCISTI (AIE) sugli spettacoli pubblici

IL DISCERNIMENTO CRISTIANO DEI PROGRAMMI TELEVISIVI O DI SPETTACOLI PUBBLICI.

La risonanza mediatica che in questi giorni accompagna l’annuncio di una trasmissione televisiva in prima serata su una rete nazionale italiana, programmata per mercoledì 6 dicembre 2017, ci induce ad esprimere il nostro parere sulla negatività di certi personaggi e dei loro messaggi, che va ben distinta dal talento artistico che essi dimostrano.

Da parte nostra, con il presente comunicato intendiamo mettere in guardia da ogni genere di programmi che fanno conoscere e pubblicizzano persone che sono testimonial del Male e che insegnano forme di autolesionismo, aggressività, esoterismo, occultismo, adorazione al Maligno.

Il Signore Gesù, che il giorno di Natale è nato per la nostra salvezza, viene proprio per indicarci il cammino della vita che si contrappone a quello di Satana e dei suoi seguaci.
Gesù, unico Maestro, ci insegna a trascorrere la vita terrena nella prospettiva di quella futura che è eterna, impegnandoci a vivere uniti a Lui in un vero e concreto amore a Dio e al prossimo.
Altri invece insegnano a vivere pensando solo in un modo egocentrico e incentrato sul disprezzo di Dio, creatore della vita, e sul disprezzo di sé e degli altri in nome di libertà lesive della persona e dignità umana.
Invitiamo a proteggere soprattutto i piccoli da tali soggetti e dai loro esempi, onde evitare l’emulazione nel male invece che nel bene. Invitiamo altresì a non lasciarsi ingannare sulla bontà di tali soggetti solo perché presentati da persone conosciute nel mondo dello spettacolo.

Mercoledì 5 dicembre 2017

© 2017 AIE – ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE ESORCISTI.