Home Preghiere Piccolo Cammino Spirituale: CONSACRAZIONE DI 33 GIORNI AL CUORE IMMACOLATO – 32°...

Piccolo Cammino Spirituale: CONSACRAZIONE DI 33 GIORNI AL CUORE IMMACOLATO – 32° giorno

Questo Piccolo Cammino (tratto da un libro di preparazione alla Consacrazione, fuori commercio) ci richiederà solo un piccolo tempo da dedicarvi giornalmente, con serietà ed assiduità… al mattino, o alla sera, o durante la pausa pranzo… quando vogliamo noi.
Questo cammino è stato concepito perché chiunque, qualunque sia il suo “livello spirituale”, vi possa trovare un nutrimento che lo fortifichi nella spiritualità, nella teologia mariana e nella vita teologale.

Ogni giorno, per 33 giorni, presenta un messaggio dato dalla Vergine Maria a Medjugorje; si consiglia di meditarli perché sotto la loro apparente semplicità, costituiscono un vero e proprio metodo di educazione alla vita spirituale.
Al messaggio segue una breve lettura spirituale tratta dal Montfort o da altri autori mariani, una preghiera di consacrazione (ogni giorno si consacra una parte o un aspetto della nostra persona), ed un salmo, le preghiere che Maria, la Madre della Parola, innalzava ogni giorno al Padre.

Questo Piccolo cammino si concluderà con una consacrazione solenne a Maria nel corso di un’Eucaristia.

CONSACRAZIONE DI 33 GIORNI AL CUORE IMMACOLATO

QUINTA SETTIMANA

32
Trentaduesimo giorno

Trentaduesimo giorno – Maria Regina della Pace

Consacrazione a Maria Regina della Pace

Nel nome del Padre, del Figlio, dello Spirito Santo

INVOCAZIONE

O Spirito di Dio , Spirito di verità e di luce ,
Dimora costantemente nella mia anima
Attraverso la tua grazia divina .
Che il tuo soffio possa dissipare le tenebre ,
E che nella tua luce
Le buone opere si moltiplichino .

O spirito di Dio , Spirito d’Amore e di Misericordia
Che riversa nel mio cuore il balsamo della fiducia ,
La tua grazia confermi la mia anima nel bene ,
Le dia una forza invincibile : la costanza .

O Spirito di Dio , Spirito di pace e di gioia ,
Che conforti il mio cuore assetato ,
Versa in lui la sorgente viva dell’Amore divino
E rendilo intrepido nella lotta .

O Spirito di Dio , ospite dolcissimo della mia anima ,
Da parte mia desidero restarti sempre fedele ,
Sia nei giorni felici che nelle ore della sofferenza ;
Desidero , Spirito di Dio , vivere sempre
Alla tua presenza .

O Spirito di Dio , che impregni tutto il mio essere
E mi fai conoscere la tua vita divina e trinitaria
E m’inizi all’Essere tuo divino ,
Così unita a te , la mia vita è già eterna .

( Bta . Suor Faustina )

Il Credo

Una decina del Rosario secondo le intenzioni della Vergine Maria

Messaggio del 25 Settembre 1986

” Cari figli , vi invito ad aiutare tutti con la vostra pace , perché la vedano e comincino a cercarla . Voi siete , cari figli , nella pace e non potete capire cosa significhi non averla . Perciò vi invito , ad aiutare con la vostra preghiera e con la vostra vita , ad annientare nella gente tutto ciò che è male e a scoprire l’inganno di cui si serve Satana . Pregate perché la verità prevalga in ogni cuore “.

MEDITAZIONE

Maria , stella del mare , che illumini anche tutta la terra , riscalda gli spiriti più che i corpi . Lei è questa splendida stella che si leva sull’immensità del mare , che brilla per i suoi meriti , che rischiara con il suo esempio .
O tu che ti senti lontano dalla terra ferma , trasportato sui flutti di questo mondo nel mezzo di temporali e di tempeste , tieni ben fisso lo sguardo sulla luce di questo astro se non vuoi affondare . Se si leva il vento delle tentazioni , se lo scoglio delle tribolazioni si innalza sulla tua strada , guarda la stella , chiama Maria . Se sei sballottato dalle onde dell’orgoglio , dell’ambizione , della maldicenza , della gelosia , guarda la stella chiama Maria . Se turbato dall’enormità dei tuoi crimini , pieno di vergogna per l’ignominia della tua coscienza , atterrito dal timore del giudizio , cominci a lasciarti andare dalla tristezza , a scivolare nella disperazione , pensa a Maria . Nei pericoli , nelle angosce , i dubbi , pensa a Maria , invoca Maria . Che il suo nome non si allontani mai dalle tue labbra , che non si allontani dal tuo cuore ; e , per ottenere il soccorso della sua preghiera , non trascurare l’esempio della sua vita . Seguendola sei sicuro di non deviare , pregandola , di non disperare ; interpellandola , di non sbagliarti .
( San Bernardo )

PREGHIERA DI CONSACRAZIONE

Maria , Fiore di Galilea , Figlia di Davide , tu sei il Tempio che tuo padre non poté costruire nonostante le indicazioni del profeta Natan : ” il Signore è con te .” Tu sei il velo del Tempio ed il Santo dei Santi , tu sei l’Arca e la Porta che conduce nel cuore del santuario , tu sei Gerusalemme , la città santa le cui membra formano un corpo . Cittadella che vede la pace , Sposa del Messia , il Principe della Pace , tu sei la Regina della Pace e ci doni Colui che dona la Pace non come la dà il mondo , ma come solo Dio può stabilirla . O Maria mi consacro totalmente a te per divenire un artefice di pace , un artefice della presenza divina che salva e ristabilisce l’alleanza dell’uomo con l’uomo , dell’uomo col mondo , dell’uomo con Dio.

Antifona

O Maria, mare calmo, distributrice di pace, Maria terra feconda ! Tu sei il nuovo albero che ha portato il Fiore odoroso del Verbo, Figlio unico di Dio. In te, terra feconda, fu seminato il Verbo. Tu sei al tempo stesso la terra e l’albero .

Salmo 72 (71)
Dio , dà al re il tuo giudizio ,
al figlio del re la tua giustizia ;
regga con giustizia il tuo popolo
e i tuoi poveri con rettitudine.

Le montagne portino pace al popolo
e le colline giustizia .
Ai miseri del suo popolo renderà giustizia ,
salverà i figli dei poveri
e abbatterà l’oppressore .
Il suo regno durerà quanto il sole ,
quanto la luna , per i secoli .
Scenderà come pioggia sull’erba,
come acqua che irrora la terra .

Nei suoi giorni fiorirà la giustizia
e abbonderà la pace ,
finché non si spenga la luna .
E dominerà da mare a mare ,
dal fiume sino ai confini della terra .
A lui si piegheranno gli abitanti del deserto ,
lambiranno la polvere i suoi nemici .
Il re di Tarsis e delle isole porteranno offerte,
i re degli Arabi e di Saba offriranno tributi .
A lui tutti i re si prostreranno ,
lo serviranno tutte le nazioni .

Egli libererà il povero che grida
e il misero che non trova aiuto ,
avrà pietà del debole e del povero
e salverà la vita dei suoi miseri .
Li riscatterà dalla violenza e dal sopruso ,
sarà prezioso ai suoi occhi il loro sangue . Vivrà e gli sarà dato oro di Arabia ;
si pregherà per lui ogni giorno ,
sarà benedetto per sempre .

Abbonderà il frumento nel paese ,
ondeggerà sulle cime dei monti ;
il suo frutto fiorirà come il Libano ,
la sua messe come l’erba della terra .
Il suo nome duri in eterno ,
davanti al sole persista il suo nome.
In lui saranno benedette tutte le stirpi della terra
e tutti i popolo lo diranno beato .

Benedetto il Signore , Dio di Israele ,
egli solo compie prodigi .
E benedetto il suo nome glorioso per sempre ,
della sua gloria sia piena tutta la terra .
Amen ! Amen !

Antifona

O Maria, mare calmo, distributrice di pace, Maria terra feconda ! Tu sei il nuovo albero che ha portato il Fiore odoroso del Verbo, Figlio unico di Dio. In te, terra feconda, fu seminato il Verbo. Tu sei al tempo stesso la terra e l’albero .

Preghiera ad libitum (si possono fare delle litanie, delle invocazioni, un canto…quello che lo Spirito Santo suggerisce ai nostri cuori)

Invocazione finale

Maria Regina della Pace, prega per noi e per il mondo (3 volte)

Tratto da:
Ritiro di consacrazione della Comunione Regina della Pace
Comunità delle Beatitudini, De Luca – Salerno